NON SI EFFETTUANO VENDITE ONLINE 

tytterlogo

CHI SONO I TYTTER?
Nel folto della foresta di Nordskogen c’è una piccola radura in mezzo agli alberi di pino. Vicino a questa radura c’è il monticello di terra dei mirtilli rossi. Può dare l’impressione di un monticello di terra con piantine di bacche del tutto normale ma questo è Tytterberget, la casa dei Tytterud.
Un Tytter è un esserino che assomiglia ad un Troll che vive dove possono trovare gli ingredienti per il loro piatto preferito, la torta dei troll fatta di mirtilli rossi, latte di ermellino e due bacche di ginepro tanto per dare un pò di sapore. Anche se assomigliano ai Troll non ti venga mai in testa di chiamarli Troll dei mirtilli rossi, si offendono a morte. Sono Tytter sia ben chiaro!
Design: June Karlsen – Testo Tom Ostad

Frid-Tytter ama cantare. Il suo sogno è quello di diventare cantante pop. Si è perfino trovata un nome d’arte, Tyttney Spears. Sogna una vita lontano da Tytteberget, anche se non sa con certezza se avrà il coraggio di andare nella città della quale conosce appena il nome. Intanto ha messo insieme il gruppo musicale “The Tytti Fruttis” che va in giro in tournée e suona musica da ballo in occasione delle feste dei Tytter. La sua canzone di successo è “Tytt me baby, one more time!” (759075)

Leif-Tytter è un sognatore, che cosa sogni non sono molti a saperlo, ma, quando glielo chiedono, lui risponde “Mmmmmmmm”. Quello che invece si sa è che lui è il presidente del club dei sostenitori di “The Tytti Fruits” e che segue il gruppo musicale (e la cantante Frid-Tytter…), dovunque vadano. Così ciascuno può tenersi per se quello che sogna Leif-Tytter. (759076)

Come dice il nome, Heinz è uno straniero. E’ originario di Tyttland ed è venuto a stare presso una famiglia, in un programma di scambio. Di Heinz ne sappiamo poco, al momento, che non ci conosciamo la sua lingua, ma dove non abbiamo dubbi è che lui è bravo a suonare la batteria del gruppo musicale “The Tytti Fruttis” e fa bene la sua parte. (759077)

Finn-Tytter quello che gli piace di più è star seduto con la schiena appoggiata al tronco di un pino a guardare le stelle. Scrive poesia, che in genere parlano di mirtilli rossi. Gli hanno pubblicato la poesia “mirtilli rossi e nam nam” sulla pagina dei lettori del giornale locale Tyttenytt, e ora ha la sensazione di essere sulla strada giusta. Nel gruppo musi-cale “The Tytti Fruttis” suona il corno vi-chingo, ma lo usa soltanto come trampolino per entrare nel settore intrattenimenti culturali, può darsi come poeta del giornale Tyttenytt. (759078)


Kjell-Tytter Re del rock e chitarrista del gruppo musicale “The Tytti Futtis”. Aveva appena 10 anni, da quando cominciò a suonare la chitarra della quale adesso ha conosciuto molti segreti. La sua chitarra ha un aspetto un pò curioso, ma questo è perchè ha il vezzo di chiudere i suoi concerti fracassando la chitarra sul palco-scenico, siccome non si può permettere di comprarne sempre una nuova, si deve inge-gnare a riparare quella rotta. Riesce sempre, in ogni modo, a far sì che la chitarra ritorni a dare le stesse prestazioni sonore. “That’s tytt and roll”, come si usa dire. (759079)


Big Daddy  E’ il Tytter di Tytteberget. Ha 132 anni, è il capo famiglia ha avuto il permesso da mamma Tytter di dirlo. Può essere collerico e brusco. Da giovane dette un morso sul muso un orso così forte che scappò nella sua tana invernale, anche se era appena cominciato l’autunno; e questo solo perchè l’orso l’ aveva chiamato Troll dei mirtilli rossi. Ancora oggi gli orsi si tengono alla larga dalle piantine di mirtilli rossi di Tytte bergeret. E se vuoi far esplodere veramente la collera di Big Daddy-Tytter, non devi fare altro che rifargli il grugnito dei Troll. Ma in fondo Big Daddy-Tytter è buono e vuole bene alla sua famiglia. (759082)

Big Mama-Tytter  è la depositaria della ricetta della torta dei troll. Soltanto un Tytter per ogni unità Familiare conosce la vera ricetta della torta dei troll, ricetta che deve passare di madre in figlia. Il depositario della ricetta è anche capo del governo della casa e Big Mama-Tytter domina su Tytteberget con mano leggera ma decisa. Tranne il pomeriggio di martedì, quando insieme a tutte le altre mamme Tytter va a Orrekloppen a giocare a bingo. (759083)

Lille  E’ il Tytter più piccolo. Ha appena cinque anni ed è già molto curioso di quello che ac-cade nel mondo. E’ svelto a fare danni, ma con i suoi occhioni grandi grandi incanta tutti quelli che gli stanno intorno, così che nessuno riesce ad arrabbiarsi. Vuole molto bene al nonno e ha ereditato da Big Daddy-Tytter il dono di parlare con gli animali. Ma non riesce a pronunciare la “R” e non riesce quindi a ringhiare come fa la volpe quando saluta. E’ un pò un peccato, ma diventerà grande lo stesso. (759084)

Oggi è un gran giorno per Toot del Bosco. E’ il suo compleanno! O almeno, così si crede. In realtà non sappiamo esattamente quando sia nato, perché fu trovato molti anni fa’ in prossimità dell’accesso alla Montagna dei Toot, avvolto nel muschio in un cestino di corteccia di betulla. La Mamma Toot lo accolse come uno dei suoi figli ed oggi festeggiano tutti insieme il suo compleanno con una deliziosa torta alla crema dei Troll. C’è solo una candelina sulla torta, ma non importa, tanto Toot del Bosco non è molto bravo a contare. (759088)

Tyttrik è il più orgoglioso di tutti i Tytter di Cranberry Hill. Finalmente suo figlio Pea ha imparato a camminare da solo… o quasi… (759090)

Tyttanita è stata ammessa al concorso di bellezza di “Miss Northwoods” Per questo motivo passa gran parte del suo tempo a farsi bella….(759091)

Tobias e Ailin  sono fratello e sorella. Sempre uniti, si dilettano ad arrampicarsi su qualsiasi cosa possa reggere il loro peso. Inoltre, curiosi osservano cosa accade oltre il muro di confine tra Tytterberget ed il resto del mondo. Non avendo, però , il coraggio di oltrepassarlo sono divenuti degli specialisti nel mettere paura ai passanti aldilà del muro. (759092)

Tytham curioso di natura è sempre pronto a spiare gli abitanti dei villaggi vicini in particolar modo i Long Tale, un giorno li ha scoperti a rincorrere una sfera. Trovandolo divertente ha rubato ogni tipo di informazione e regolamento facendosi portatore ed inventore in Tytterberget di questo nuovo gioco. Divenendo, così, l’idolo di tutti i Tytter maschi. Tytham corre velocissimo nessuno riesce a stargli dietro. (759087)