Tag: Collana Portuliana

Casa editrice indipendente Tuga Edizioni

Nei nostri scaffali sono disponibili molti titoli della casa editrice indipendente Tuga Edizioni, nata sul finire del 2012 a Bracciano, in provincia di Roma, la passione per il mondo lusofono (letteratura portoghese) rappresenta la sua linfa vitale, il naturale propellente per un’attività che l’ha condotta fin qui alla ricerca di grandi opere della letteratura portoghese ancora, inspiegabilmente, inedite in Italia. Nasce così la collana Torre de Belém, di cui nei nostri scaffali potrete trovare:

João Aguiar con “Inês de Portugal”

Eça de Queirós con “Egitto Appunti di Viaggio”

Itamar Vieira Junior con “Aratro Ritorto”

Così come la collana Torre do Tombo, che omaggia nel nome l’archivio centrale dello stato portoghese e si rivolge invece a tutta la saggistica di stampo lusofono. Disponibile:

Rui Tavares con “Il piccolo libro del grande terremoto – Lisbona 1755”

Armando Norte con “Giovanni XXI – Il papa portoghese”

E la Collana LusoMonografie, disponibili:

Jorge Carlos Fonseca con “L’inchiostro seduttore delle mie notti”

Isabella Cesarini con “Con la parola vengo al mondo – Bellezza e scrittura di Clarice Lispector”

La Collana Portuliana con:

“A Lisbona non è mai lunedi” di nove autori, nove racconti, nove giornate lisbonesi

Davide Mazzocco con “Novecento lusitano”

Marcello Sacco con ” Mille per una notte e altri racconti da Lisbona”

Ed inoltre il libro “Venti chilometri di azzurro” di Davide Lupidi che sarà presto presentato nel nostro Caffè & Libreria con la gentile partecipazione dell’autore e dell’editore Tuga Edizioni.