Tag: giornalista

Presentazione dei libri di Anna Bonetti “Anna, i gatti e altre storie” e “Anna, l’aldilà e l’aldiquà”

Sabato 6 alle ore 19:00 ci sarà la presentazione di due libri dell’autrice Anna Bonetti, Simple Edizioni. Interverranno la giornalista Barbara Pignataro e la scrittrice Anna Manzo.

Anna, i gatti e altre storie” il libro ci trasmette tutto l’amore che Anna ha per gli animali, ai quali dedica il suo tempo libero, prendendo anche di impegno il sostentamento delle varie colonie feline di cui si interessa. Nata a Roma al Foro Romano, davanti al Palatino, dove i suoi nonni aristocratici, proprietari terrieri, poi caduti in disgrazia, ebbero dal Comune di Roma una casa, quando il loro Palazzetto alla Montagnola, a San Paolo, fu bombardato dagli Americani, nell’ultima guerra mondiale. E’ sempre stata contornata dai gatti del Foro dove nasce il suo amore per questi animali, ai quali dedica il suo tempo libero, arrabattandosi per il sostentamento delle varie colonie feline di cui si interessa. Ha fatto calendari e foto di gatti. Ora ha scritto queste storie sperando che piacciano anche ai non gattari.

Il ricavato andrà a sostegno delle colonie feline.

Anna, l’aldilà e l’aldiquà” suo secondo libro comprende stralci di vita e memorie di tempi trascorsi, ma mai dimenticati. È un libro autobiografico che non lascia spazio alla fantasia. Tutto quello che vi è riportato è semplice verità, come si può dire anche del suo precedente libro “Anna, i gatti ed altre storie”.
Per questa sua nuova pubblicazione l’autrice ha tirato fuori dai suoi cassetti della memoria, che ancora regge, come ama dire, episodi di vita vissuta, storie che a volte sembrano fantastiche, ma che con la fantasia non hanno nulla a vedere. Storie tratte dalla sua vita a metà: bellissima e tremendamente triste e dolorosa, ma sempre vissuta con leggerezza e sogno, per merito del suo temperamento che la porta a trarre da tutto quello che accade il lato positivo.

Anna Bonetti si è diplomata all’Accademia d’Arte Costume e Moda, ha ricevuto attestati in etruscologia e archeologia, facendo vari scavi con insigni archeologi, ha insegnato ginnastica riabilitativa, è pittrice, fotografa e, per hobby, fotomodella, attrice e doppiatrice. Ultimamente si è impegnata anche in politica, presentandosi come Consigliera nella sua città di adozione, l’amata Cerveteri. Insomma, chi più ne ha, più ne metta.

Per info 069943140
Modalità di partecipazione: INGRESSO GRATUITO.
Gli Eventi si svolgeranno all’esterno del locale, solo in caso di maltempo verranno svolti all’interno.

Eventi letterari di luglio 2022

Nel ricordarvi l’evento di mercoledi 6 luglio alle ore 21:00 con la presentazione del romanzo “Lo Scorpione Dorato” di Marika Campeti vi illustriamo le date degli appuntamenti del mese di luglio:

06 Luglio ore 21:00 Marika Campeti presenta insieme a Riccardo Dionisi il suo romanzo “Lo Scorpione Dorato“. I destini di due donne, Chiara e Beyan, tanto diverse tra loro si incrociano nella drammaticità degli eventi della vita. Lo scorpione dorato è un romanzo che colpisce il cuore, una lettura che emoziona fin dalle prime pagine e che racchiude nelle storie narrate delle protagoniste il dolore, al quale non c’è mai fine, profondo e lancinante del lutto, della povertà, della fame, delle ingiustizie.

13 luglio ore 19:00 Francesco di Giulio presenta con la giornalista Barbara Pignataro il libro “Il Circo dei Folli“. Il testo parla in maniera avvincente della continua lotta tra l’apprezzare ciò che si ha e sognare ciò che si vorrebbe: una rincorsa infinita e sfiancante della felicità, vista attraverso gli occhi e le esperienze del protagonista, Vasco Proietti, un giovane speaker radiofonico aspirante scrittore.

20 luglio ore 21:00 Nicola Ferretti ci presenta “Saluti da Cerveteri” Viaggio nel cambiamento del paese attraverso la storia della cartolina. Percorreremo attraverso la proiezione di cartoline postali storiche, l’evoluzione ed i cambiamenti di Cerveteri .

23 luglio ore 19:00 Giacomo di Costanza ci presenta il libro “Bellezza e Terrore“, l’autore rielabora in una chiave non autobiografica il suo vissuto, cercando di superare la morte del padre che ha perso la sua battaglia con il Covid-19. “Con questo scritto, che rielabora in una chiave non autobiografica molto del mio vissuto, vorrei aiutare chi soffre. Come? Instillando nel lettore il dubbio, facendogli cadere il pavimento da sotto i piedi, mettendolo con le spalle al muro. Perché solo quando perdiamo tutto possiamo vivere pienamente. Accettando la vita nella sua complessa e multiforme diversità, Bellezza e Terrore”.

27 luglio ore 19:00 Annalisa Fabbri ci presenta “I Fiori di Montmartre“. Una donna ribelle, un figlio geniale, due artisti maledetti, il racconto della vita di Suzanne Valadon, artista libera e audace che si ribella a un destino miserabile consegnando il suo nome di donna alla storia dell’arte.

Per Info: Tel. 069943140
Modalità di partecipazione: INGRESSO GRATUITO

Armando Palmegiani a Coccole e Cultura a cura di Ortica Social

In occasione della registrazione della puntata “Coccole e Cultura” a cura di Ortica Social, Venerdì 15 aprile alle ore 19,00 Armando Palmegiani, giornalista e autore di diversi libri di inchiesta tra cui ricordiamo “Le Bestie di Satana“, “Un mostro chiamato Girolimoni“, “Accadde all’idroscalo” e l’ultimo “Un uomo abbastanza normale” il mostro di Firenze 30 anni dopo, sarà al Rifugio degli Elfi.

L’autore si tratterrà con coloro che hanno piacere di conoscerlo personalmente.