Tag: lo scorpione dorato

Eventi letterari di luglio 2022

Nel ricordarvi l’evento di mercoledi 6 luglio alle ore 21:00 con la presentazione del romanzo “Lo Scorpione Dorato” di Marika Campeti vi illustriamo le date degli appuntamenti del mese di luglio:

06 Luglio ore 21:00 Marika Campeti presenta insieme a Riccardo Dionisi il suo romanzo “Lo Scorpione Dorato“. I destini di due donne, Chiara e Beyan, tanto diverse tra loro si incrociano nella drammaticità degli eventi della vita. Lo scorpione dorato è un romanzo che colpisce il cuore, una lettura che emoziona fin dalle prime pagine e che racchiude nelle storie narrate delle protagoniste il dolore, al quale non c’è mai fine, profondo e lancinante del lutto, della povertà, della fame, delle ingiustizie.

13 luglio ore 19:00 Francesco di Giulio presenta con la giornalista Barbara Pignataro il libro “Il Circo dei Folli“. Il testo parla in maniera avvincente della continua lotta tra l’apprezzare ciò che si ha e sognare ciò che si vorrebbe: una rincorsa infinita e sfiancante della felicità, vista attraverso gli occhi e le esperienze del protagonista, Vasco Proietti, un giovane speaker radiofonico aspirante scrittore.

20 luglio ore 21:00 Nicola Ferretti ci presenta “Saluti da Cerveteri” Viaggio nel cambiamento del paese attraverso la storia della cartolina. Percorreremo attraverso la proiezione di cartoline postali storiche, l’evoluzione ed i cambiamenti di Cerveteri .

23 luglio ore 19:00 Giacomo di Costanza ci presenta il libro “Bellezza e Terrore“, l’autore rielabora in una chiave non autobiografica il suo vissuto, cercando di superare la morte del padre che ha perso la sua battaglia con il Covid-19. “Con questo scritto, che rielabora in una chiave non autobiografica molto del mio vissuto, vorrei aiutare chi soffre. Come? Instillando nel lettore il dubbio, facendogli cadere il pavimento da sotto i piedi, mettendolo con le spalle al muro. Perché solo quando perdiamo tutto possiamo vivere pienamente. Accettando la vita nella sua complessa e multiforme diversità, Bellezza e Terrore”.

27 luglio ore 19:00 Annalisa Fabbri ci presenta “I Fiori di Montmartre“. Una donna ribelle, un figlio geniale, due artisti maledetti, il racconto della vita di Suzanne Valadon, artista libera e audace che si ribella a un destino miserabile consegnando il suo nome di donna alla storia dell’arte.

Per Info: Tel. 069943140
Modalità di partecipazione: INGRESSO GRATUITO