Tag: nicola ferretti

Saluti da Cerveteri viaggio nel cambiamento del paese attraverso la storia della cartolina

Mercoledì 20 Luglio alle ore 21,30 ospiteremo “Saluti da Cerveteri” viaggio nel cambiamento del paese attraverso la storia della cartolina, a cura di Nicola Ferretti.

Attraverso lo scorrere delle immagini che verranno proiettate, rivivremo la storia della cartolina postale e la storia dell’evoluzione della Cittadina Etrusca.Frutto di una enorme passione per la storia, questa collezione privata viene ora esposta per riportare alla luce l’evoluzione che il paese ha vissuto dai primi del ‘900 ad oggi.
Tutto nasce per caso anni fa, quando Nicola trova una vecchia scatola di scarpe al cui interno oltre alle foto di famiglia vi erano conservate anche cartoline di Cerveteri ricevute dal padre mentre prestava il servizio militare.

Inizia così il lungo viaggio di ricerca di Nicola, verso luoghi e destinazioni lontane in cerca di quelle “scatole di scarpe” ancora custodite nelle case italiane.
In questi 40 anni di ricerca Nicola ha raccolto molto materiale, riuscendo a datare ogni periodo storico in base alla struttura delle cartoline postali.

Mercoledì sera Nicola condividerà la propria passione ed i risultati delle proprie ricerche con tutti coloro che hanno voglia di vivere, attraverso i suoi occhi ed i suoi racconti la storia di questa magnifica cittadina etrusca.
Parteciperà in collaborazione, anche la compagnia teatrale Margot Theatre di Valcanneto con la rappresentazione di alcune scene teatrali tratte dalle vicende storiche di Cerveteri.

Per info: 069943140
Modalità di partecipazione: INGRESSO GRATUITO
L’evento si svolgerà all’esterno del locale, solo in caso di maltempo verrà svolto all’interno

Eventi letterari di luglio 2022

Nel ricordarvi l’evento di mercoledi 6 luglio alle ore 21:00 con la presentazione del romanzo “Lo Scorpione Dorato” di Marika Campeti vi illustriamo le date degli appuntamenti del mese di luglio:

06 Luglio ore 21:00 Marika Campeti presenta insieme a Riccardo Dionisi il suo romanzo “Lo Scorpione Dorato“. I destini di due donne, Chiara e Beyan, tanto diverse tra loro si incrociano nella drammaticità degli eventi della vita. Lo scorpione dorato è un romanzo che colpisce il cuore, una lettura che emoziona fin dalle prime pagine e che racchiude nelle storie narrate delle protagoniste il dolore, al quale non c’è mai fine, profondo e lancinante del lutto, della povertà, della fame, delle ingiustizie.

13 luglio ore 19:00 Francesco di Giulio presenta con la giornalista Barbara Pignataro il libro “Il Circo dei Folli“. Il testo parla in maniera avvincente della continua lotta tra l’apprezzare ciò che si ha e sognare ciò che si vorrebbe: una rincorsa infinita e sfiancante della felicità, vista attraverso gli occhi e le esperienze del protagonista, Vasco Proietti, un giovane speaker radiofonico aspirante scrittore.

20 luglio ore 21:00 Nicola Ferretti ci presenta “Saluti da Cerveteri” Viaggio nel cambiamento del paese attraverso la storia della cartolina. Percorreremo attraverso la proiezione di cartoline postali storiche, l’evoluzione ed i cambiamenti di Cerveteri .

23 luglio ore 19:00 Giacomo di Costanza ci presenta il libro “Bellezza e Terrore“, l’autore rielabora in una chiave non autobiografica il suo vissuto, cercando di superare la morte del padre che ha perso la sua battaglia con il Covid-19. “Con questo scritto, che rielabora in una chiave non autobiografica molto del mio vissuto, vorrei aiutare chi soffre. Come? Instillando nel lettore il dubbio, facendogli cadere il pavimento da sotto i piedi, mettendolo con le spalle al muro. Perché solo quando perdiamo tutto possiamo vivere pienamente. Accettando la vita nella sua complessa e multiforme diversità, Bellezza e Terrore”.

27 luglio ore 19:00 Annalisa Fabbri ci presenta “I Fiori di Montmartre“. Una donna ribelle, un figlio geniale, due artisti maledetti, il racconto della vita di Suzanne Valadon, artista libera e audace che si ribella a un destino miserabile consegnando il suo nome di donna alla storia dell’arte.

Per Info: Tel. 069943140
Modalità di partecipazione: INGRESSO GRATUITO