Home » libreria

Tag: libreria

Presentazione del libro “C’era una volta e ancora c’è il delitto d’onore – Nei tempi e nei luoghi della storia e dell’arte”

Sabato 27 aprile alle ore 18:00 ci sarà la presentazione del libro “C’era una volta e ancora c’è il delitto d’onore – Nei tempi e nei luoghi della storia e dell’arte” di Marianna Loredana Sorrentino, La Caravella Editrice. Modera l’incontro la scrittrice Rosaria Guerra.

La trama di questo saggio si articola come un viaggio attraverso la storia, la religione, la società e le relative rappresentazioni della donna. Un’esigenza conoscitiva dell’Autrice, che in modo affascinante ci coinvolge nella sua trattazione del codice Hammurabi, dell’Antico e Nuovo Testamento, della Bibbia, dal Codice Napoleonico al Rinascimento. La donna è santa, madre e femmina, ma solo in epoca illuminista comincia ad essere considerata soggetto autonomo di diritti. Diritti della donna storicamente violati, il cui delitto d’onore ne rappresenta un emblema. Questa panoramica storico-sociale e giuridica, fatta dall’Autrice sul concetto di donna, di onore e di delitto, rappresenta senz’altro uno stimolo utile per la diffusione di una cultura del rispetto e dei diritti delle donne. Tanta strada è stata fatta, ma ce n’è ancora molta da fare. Dalla prefazione di Laura Volpini Psicologa giuridica e forense, Criminologa, Psicoterapeuta, Docente presso la “Sapienza” Università di Roma.

Marianna Loredana Sorrentino residente a Cerenova, nasce in Svizzera da emigranti calabresi e cresce in uno spaccato di vita tipico della gente del sud negli anni ‘70. Inizia la sua carriera artistica da giovanissima, prima nella danza, poi nel teatro, nella pittura e nella musica. In qualità di cantante, dopo l’esperienza nella country music, fonda “SLo – Percorsi d’autore”, gruppo acustico con il quale affronta percorsi recitativi e cantati del mondo cantautorale. Attualmente vive e lavora a Roma da oltre trent’anni, laureata in scienze giuridiche, co- fondatrice dell’associazione culturale CiRCe, ideatrice del premio letterario “Perseide”, conduttrice di laboratori di scrittura e lettura, organizzatrice di eventi culturali, collaboratrice di testate giornalistiche, percussionista di tamburi italiani, atleta di discipline aeree circensi, artigiana del benessere. Nel 2017 con la Caravella Editrice ha pubblicato anche il libro “In un giorno come questo” un romanzo delicato che sa trasmettere emozioni, una storia che ci insegna che la bellezza è davvero negli occhi di chi guarda.

Per info 069943140

Modalità di partecipazione: INGRESSO GRATUITO.

Presentazione del libro “Il vento tra le foglie” di Elisabetta Fioritti

Presentazione del libro "Il vento tra le foglie" di Antonella Fioritti a Cerveteri

Giovedi 8 febbraio alle ore 18:00 ci sarà la presentazione del libro “Il vento tra le foglie” di Elisabetta Fioritti, Bertoni Editore. Dialogherà con l’autrice la giornalista Angela Valenti.

In queste liriche le parole tracciano linee di tensione linguistica nell’estetica di un senso nascosto, ma evocativo. Si addentrano negli abissi dell’anima così come nella bellezza della natura, intercettano il dolore, i colori, gli odori e diventano produzione artistica. Esse, pur essendo ricche di significati sottesi, sono sempre dirette, assolutamente prive di ermetismi o metafore barocche. La narrazione poetica di Elisabetta Fioritti è pura, è semplice, ma potente. La musicalità del verso non è espressa formalmente, ma scaturisce dai contenuti. Il verso non si muove sottotraccia, ma è nudo e scoperto. Esso parla il linguaggio cenestesico dei sensi e noi che leggiamo avvertiamo dentro la nostra pelle il freddo, il caldo, mentre i nostri occhi sono abbagliati da “l’oceano di luce e di verde brughiera”, le nostre orecchie percepiscono “il canto melodioso di uccelli in volo, lo sciabordio dei flutti”. (dalla prefazione di Bruno Brindisini)

Elisabetta Fioritti vive a Roma, la sua formazione umanistica la porta ad amare la bella lingua, la scrittura e la lettura; pubblica i libri “L’Odore dei giorni” con Teke Editori e “Vite convergenti” con Bertoni Editore, ambedue premiati in Concorsi internazionali quali Premio internazionale di Sarzana, Premio di Montefiore, Perugia Book Festival. E’ autrice di poesie e racconti che hanno ricevuto vari riconoscimenti e fanno parte di antologie e riviste. Altra sua passione è la pittura su porcellana, che esercita per diletto.

Per info 069943140

Modalità di partecipazione: INGRESSO GRATUITO.

Presentazione del libro “Quell’anno le margherite divennero rosse” di Antonella Polenta

Presentazione del libro "Quell'anno le margherite divennero rosse" di Antonella Polenta

Venerdi 27 ottobre alle ore 18:00 ci sarà la presentazione del libro “Quell’anno le margherite divennero rosse” di Antonella Polenta, Pegasus Edition. Dialogherà con l’autrice il Redattore Editoriale Enrico Bistazzoni.

22 marzo del ’44  a Maiano Lavacchio, frazione rurale di Magliano in Toscana, undici ragazzi furono fucilati per aver rifiutato di arruolarsi nell’esercito della nascente Repubblica di Salò. Verranno ricordati come i “martiri di Istia”, dal nome del vicino paese in cui alcuni di loro erano nati. Con immagini struggenti, ricche di pathos, “Quell’anno le margherite divennero rosse” dipinge il triste episodio, sconosciuto ai più e narrato all’autrice da una testimone oculare, allora solo un’innocente bambina. La vicenda, come un macigno di pietra, è rimasta a gravare sul suo cuore. L’intenso racconto dell’evento e dei fatti che lo precedettero porterà ogni lettore a condividerne l’indignazione, il dolore e le emozioni.

Antonella Polenta è nata a Roma, biologa e agronoma, nonostante la formazione scentifica in ambito universitario, ha presto mostrato versatilità in campo letterario, cimentantosi dapprima con la poesia, poi con la narrativa. Ha vinto diversi premi prestigiosi, ottenendo segnalazioni e la pubblicazione di alcuni suoi scritti su antologie e riviste.
Con la Casa Editrice Pegasus Edition ha pubblicato nel 2020 il romanzo fantasi “Crop Circles” 1° classificato alla 6° edizione del Concorso Letterario Internazionale per IneditiPegasus Golden” nella Repubblica di San Marino.

Per info 069943140

Modalità di partecipazione: INGRESSO GRATUITO.

Presentazione del libro “Libero volo d’anima” di Francesco Certo

Presentazione del libro "Libero volo d'anima" di Francesco Certo a Cerveteri

Mercoledi 28 giugno alle ore 18:30 ci sarà la presentazione del libro “Libero volo d’anima” di Francesco Certo, Pan di Lettere Edizioni. Dialogherà con l’autore la giornalista Alice Lopedote e Lara di Carlo della Pan di Lettere.

Con il Patrocinio del Comune di Cerveteri Assessorato alle Pari Opportunità, Cultura, Inclusione e Pubblica Istruzione.

Cento poesie nel libero scorrimento della vita, di quella dell’autore e di chi auspicabilmente troverà spunto per ritrovarsi in questi versi. L’autore tratteggia i sentimenti profondi dell’esistenza, che divorano l’anima e la riempiono, in un saltellare senza confini tra passione ed elevazione, amori bramati e amori negati, tra vita e decadenza, tra pulsioni fisiche e vincoli morali.
Su tutto emerge la libertà del volo dell’anima in ogni frangente della vita.
La “fedeltà” alla vita e all’idea dell’amore apre la raccolta, le mille domande del “domani” che sarà la concludono interpellandoci ancora una volta sul senso della nostra esistenza.

Francesco Certo, giornalista professionista dal 1997, dal 2003 caporedattore di Dimensione Suono Roma e Dimensione Suono Soft (gruppo Rds). Autore di diverse raccolte poetiche per Guida, Bertoni, Pav edizioni, Bibliotheka, Dantebus. Dai primi anni ’90 redattore per diverse testate quotidiane di articoli di cronaca sport e cultura. Membro di commissioni di esame per l’abilitazione al titolo professionale di giornalista, libero docente di corsi accademici e non di Scienze della Comunicazione, conduttore radio televisivo e moderatore di congressi, convegni e conferenze stampa di varie discipline.

Per info 069943140

Modalità di partecipazione: INGRESSO GRATUITO. Gli eventi si svolgeranno all’esterno del locale, solo in caso di maltempo verranno svolti all’interno.

Presentazione del libro “Io e il mio amico Pan” di Roberta Spaccini

Presentazione del libro  "Io e il mio amico Pan" di Roberta Spaccini, PAV Edizioni

Sabato 29 aprile alle ore 17:00 ci sarà la presentazione del libro  “Io e il mio amico Pan” di Roberta Spaccini, PAV Edizioni. Dialoga con l’autrice Maria Carmela Termini docente tutor presso Dipartimento Scienze Umane.

Questa è la storia di una ragazza che sta diventando donna e che deve fare i conti con il suo passato. E’ da sempre stata una bambina diversa dalle altre, pervasa da un’inconsueta malinconia e da strani e inspiegabili malesseri e svenimenti. Perfino ripensando al momento della sua nascita, il fatto è considerato da lei stessa un presagio di eventi funesti. La sua infanzia é stata un qualcosa di diverso dall’infanzia degli altri bambini, non tanto di così evidente, ma piuttosto di radicato nel suo animo, che si rivelerà in modo graduale e inconscio. Una fragilità che la renderà propensa a non reagire con forza e determinazione agli eventi della vita. La porterà ad accettare situazioni e frequentazioni che non rispecchieranno la sua vera indole e che genereranno ulteriore sofferenza: attacchi di panico, ansia e disturbi alimentari. Ma forse tutto ciò è un percorso necessario che lei deve fare per arrivare a conoscere se stessa e per capire che cosa desidera realmente diventare. Acquisire sicurezza interiore, lottare contro le convenzioni, le regole, i pregiudizi e affrontare il suo mondo fatto di paure e angoscia. Accompagneremo Vittoria lungo questo viaggio e ci emozioneremo, piangeremo e rideremo con lei, perché c’è un po’ della sua essenza in ognuno di noi.

Roberta Spaccini nata a Marsciano (Perugia) vive a Ladispoli (Roma) con il marito e i due figli. E’ laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Perugia. Ha iniziato a scrivere articoli per testate locali e ha collaborato a pubblicazioni di antologie e lavori in uffici stampa, ha curato l’uscita di libri e cataloghi. Il suo primo amore è stata la poesia. Scrivere è per lei respirare. Si è interessata di musica italiana e di problematiche giovanili. Il suo primo libro “Gli aspiranti acrobatiBertoni Editore, pubblicato nel 2019, le ha dato grandi soddisfazioni ed è stata spinta per andare avanti. Ha ancora tante storie da raccontare.

Per Info: Tel. 069943140
Modalità di partecipazione: INGRESSO GRATUITO – POSTI LIMITATI

Idee Regalo Natale 2022

Il Natale è vicino, alcuni clienti ci hanno commissionato già degli ordini speciali, regalare un libro può essere la soluzione perfetta: esistono libri in grado di trasmettere ogni sorta di messaggio, soprattutto accompagnati da una bella dedica!

Presentazione del libro “L’ultimo approdo di Caravaggio” di Marco Milani

Libro "L'ultimo approdo di Caravaggio" di Marco Milani

Sabato 17 dicembre alle ore 18:00 ci sarà la presentazione del libro “L’ultimo approdo di Caravaggio” di Marco Milani, La Corte Editore. Saranno presenti come relatrice e moderatrice la Dott.ssa Annalisa Burattini e il Maestro Guido Venanzoni autore del dipinto scelto come copertina, che sta portando nel mondo “La vita di Caravaggio in pittura”, ovvero suoi dipinti originali in stile caravaggesco che mostrano i momenti salienti della vita del Caravaggio.

È l’alba dell’11 luglio 1610 e Michelangelo Merisi da Caravaggio si appresta a lasciare Napoli su di una feluca, diretto a Palo per poi raggiungere Roma, certo di ricevere la grazia dalle mani del Papa Paolo V.
Il viaggio dura cinque giorni, durante i quali, già in preda alle prime febbri, fraternizza con i due marinai, padre e figlio, e tra racconti, sogni e ricordi, ripercorre gli ultimi anni della sua sua vita.
Dal primo periodo in cui visse a Roma e fu testimone della terribile esecuzione di Beatrice Cenci e della sua famiglia, agli anni trascorsi a Napoli e a Malta, che videro affermarsi sempre più il suo genio e dove, se pur per pochi mesi, fu investito della carica di Cavaliere di Grazia. Tanti furono i suoi sostenitori, prima fra tutte la Marchesa Costanza Colonna, ma anche il Gran Maestro Alof De Vignancourt e diverse altre personalità illustri, che fecero di tutto per restituire al grande pittore la libertà.
Un viaggio al fianco di un Caravaggio umano, vero, come mai descritto prima, fino allo sbarco a Palo, il suo ultimo approdo, all’arresto e al tragico e sorprendente epilogo della sua vita.
Un romanzo basato sulle più recenti scoperte e sugli ultimi studi di ricercatori e storici del Merisi.

Marco Milani nato a Roma, si trasferisce a Ladispoli dove tutt’oggi risiede, laureato in Storia Medievale presso la Sapienza di Roma si occupa di medievalistica ed è un grande appassionato di Storia del Novecento. Giocatore e allenatore di Rugby, viaggiatore e pubblicista ha esordito con il racconto comico “Lulù, il rugbista e il mistero della sesta paperella” nel 2013, seguito dall’altro racconto e manifesto animalista “La mano e la zampa”.

Il 2016 ha visto l’uscita del suo primo romanzo, pubblicato da Piemme, “L’inverno del pesco in fiore”.

Per info: 069943140

Modalità di ingresso: GRATUITA – POSTI LIMITATI

Presentazione Libri Dicembre e Gennaio

Presentazione Libri Dicembre e Gennaio, Il Rifugio degli Elfi

Siamo lieti di comunicarvi le date delle prossime presentazioni per i mesi di Dicembre e Gennaio:

2 Dicembre “Il Circo dei Folli” di Francesco Di Giulio, Scatole Parlanti Editore

“Siamo tutti soli. In ogni momento. Ma lo siamo ancora di più quando, davanti uno specchio, fissiamo l’immagine del nostro volto con una pistola puntata alla tempia”. Vasco Proietti è un ragazzo di Roma, speaker radiofonico e aspirante scrittore. Il suo atteggiamento spavaldo lo costringe a intraprendere un viaggio dalla propria città natale fino ad Amsterdam. Divenuto uno scrittore conosciuto, all’apice della fama, i suoi demoni si scatenano a tal punto da condurlo a odiare quel mondo tanto ambito. Un successo e una nuova misura esistenziale che Vasco, vittima del suo lato autodistruttivo, proverà a gestire scontrandosi con le sue paure. “Quando ero più giovane e squattrinato sapevo che il mio futuro sarebbe stato migliore e ora che quel futuro è giunto, rimpiango quel grigiore del passato. L’ennesima lotta tra ciò che si sogna e ciò che si possiede. Tra ciò che si possiede e ciò che si sogna. In questo ciclo senza fine, la felicità rimane sempre un passo avanti a noi”.

17 Dicembre “L’ultimo Approdo di Caravaggio” di Marco Milani, La Corte Editore

E’ l’alba dell’11 luglio 1610 e Michelangelo Merisi da Caravaggio si appresta a lasciare Napoli su di una feluca, diretto a Palo per poi raggiungere Roma, certo di ricevere la grazia dalle mani del Papa Paolo V. Il viaggio dura cinque giorni, durante i quali, già in preda alle prime febbri, fraternizza con i due marinai, padre e figlio, e tra racconti, sogni e ricordi, ripercorre gli ultimi anni della sua sua vita. Dal primo periodo in cui visse a Roma e fu testimone della terribile esecuzione di Beatrice Cenci e della sua famiglia, agli anni trascorsi a Napoli e a Malta, che videro affermarsi sempre più il suo genio e dove, se pur per pochi mesi, fu investito della carica di Cavaliere di Obbedienza Magistrale. Tanti furono i suoi sostenitori, prima fra tutte la Marchesa Costanza Colonna, ma anche il Gran Maestro Alof De Vignacourt e diverse altre personalità illustri, che fecero di tutto per restituire al grande pittore la libertà. Un viaggio al fianco di un Caravaggio umano, vero, come mai descritto prima, fino allo sbarco a Palo, il suo ultimo approdo, all’arresto e al tragico e sorprendente epilogo della sua vita. Un romanzo basato sulle più recenti scoperte e sugli ultimi studi di ricercatori e storici del Merisi.

21 Gennaio “FBI” di Antonella Colonna Vilasi, ‎ edito da UNI

Storia e segreti rivelati da un’esperta,
l’FBI (Federal Bureau of Investigation) è l’agenzia governativa di intelligence interna statunitense. Ha la competenza per alcuni reati tra cui l’antiterrorismo, il crimine organizzato e l’intelligence. Il libro delinea la nascita, la storia, i direttori e le maggiori operazioni dell’FBI, sino ai giorni nostri. Il libro si aggiunge alla serie di libri in collana sui pilastri dello spionaggio di Antonella Colonna Vilasi.

28 Gennaio “Il beneficio del dubbio” di Rudy Hermann Guede con Pierluigi Vito, AUGH! Edizioni

Quando nasce la tua libertà? Per Rudy Hermann Guede ci sono date, passaggi, persone che hanno costruito la risposta a questa domanda, formulata la sera del primo novembre 2007, quando nelle tenebre di una Perugia reduce dalla notte di Halloween si è consumato il delitto di Meredith Kercher. Una vicenda tragica e ancora da decifrare. Benché i nomi delle persone coinvolte abbiano occupato pagine di giornali, reportage televisivi, libri di memorie e di inchiesta, c’è una voce che non ha trovato lo spazio che meritava, quella di un ragazzo ritrovatosi nel posto sbagliato al momento sbagliato, vaso di coccio tra vasi di ferro. Eccola, allora, la storia di quel ragazzo, costretto a crescere da solo fin da bambino, ma capace di conservare un candore spiazzante. A fare da controcanto al suo racconto, le testimonianze di chi ha cercato di dargli affetto, di chi si è trovato ad accusarlo, di chi ha provato a ricostruire come la giustizia italiana abbia affrontato uno dei casi più intricati della recente cronaca nera.

Presentazione del libro “Gunilla e il regno sommerso” di Stefania Mariani

Libro "Gunilla e il regno sommerso" di Stefania Mariani

Sabato 26 novembre alle ore 18:00 ci sarà la presentazione del libro “Gunilla e il Regno Sommerso” di Stefania Mariani, interverranno Angela Cristofaro e Stefano Sassu della casa editrice AG Book Publishing.

La scuola è terminata e il giorno tanto atteso è arrivato. Gunilla e i suoi tre amici del cuore – Roy, Gino e Toby – sono pronti per il campeggio. Proprio nel paese che li ospita, durante una visita in un’antichissima e misteriosa biblioteca, vengono trasportati in un mondo parallelo. È possibile che la leggenda sia vera e che un potente incantesimo abbia sigillato il Regno di Angelette in fondo al lago? Può un diario averli resi indispensabili per la salvezza di un popolo? Gunilla e i suoi amici lo scopriranno attraverso un incredibile viaggio, durante il quale affronteranno numerose prove, incontreranno personaggi fantastici come la principessa Lena e sua sorella Amanda, il sacerdote Magisto, la Dea Sferica, il signor Volto, la bambola di latta Nevia e il gatto Cagliostro, e dovranno combattere contro un potente nemico, Fabri Moot, principe di Oscuria. Riusciranno a mettere fine alla lotta tra regni e a fare ritorno al campeggio prima che sia buio?

Stefania Mariani nasce a Roma ma il suo lavoro di illusionista la porta a girare l’Europa. Fin da bambina ama i libri e crea storie, con il sogno di diventare scrittrice. Lavora nel mondo dei più piccoli da oltre trent’anni. Gli studi di Psicologia infantile la aiutano a indirizzare i suoi racconti verso quel magico scrigno che ogni bimbo custodisce e modifica.

Illustrazioni di Giulia Boccucci, Gaia Carfora e Leonardo Oltolini, realizzate nell’ambito del Protocollo di intesa tra l’I.I.S. Ettore Majorana di Cesano Maderno (MB) e AG Book Publishing in merito allo sviluppo di interventi di sinergia e integrazione nell’attuazione di azioni formative all’interno del progetto PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento) e all’interno delle esperienze per la disciplina trasversale di Educazione Civica. Il progetto ha offerto ad alcuni studenti di liceo artistico la possibilità di lavorare concretamente all’illustrazione di un libro per ragazzi, imparando allo stesso tempo organizzazione, tempistiche e caratteristiche dell’editoria libraria.

Per info 069943140
Modalità di Partecipazione: INGRESSO GRATUITOPosti limitati