Home » libri ladispoli

Tag: libri ladispoli

Presentazione del libro “La signora dei lupi: geografia sacra e culti del sole nel Lazio antico” di Sandro Pravisani

Presentazione del libro "La signora dei lupi: geografia sacra e culti del sole nel Lazio antico" di Sandro Pravisani a Cerveteri

Il 19 luglio alle ore 21:30 ci sarà la presentazione del libro “La signora dei lupi: geografia sacra e culti del sole nel Lazio antico” di Sandro Pravisani, Youcanprint Edizioni.

Con il Patrocinio del Comune di Cerveteri Assessorato alle Pari Opportunità, Cultura, Inclusione e Pubblica Istruzione.

In questo saggio che ha il sapore dei vecchi diari d’esplorazione, Sandro Pravisani raccoglie le fasi salienti di una ricerca sul campo durata 10 anni, dalla quale emergono le tracce di un misterioso codice preso a modello per la scelta dei luoghi sacri più importanti del Latium Vetus (Lazio antico). Uno schema che lascia trasparire l’esistenza di un vero e proprio progetto territoriale di cui gli antichi culti del cielo e della terra ne costituiscono la trama e l’ordito, e le leggende sulla fondazione di Roma lo story-telling. Passo dopo passo, l’autore ci conduce in un avvincente viaggio alla scoperta dell’antica scienza sacra e della fitta rete di allineamenti solari che fornirono la struttura invisibile allo svolgimento di miti e leggende che plasmarono l’identità di quell’area geografica. Un processo che, traendo forza dalla notte dei tempi, riuscì a unire le più antiche culture italiche e a fare germogliare il seme della civiltà romana, occidentale e cristiana.

Sandro Pravisani da più di 25 anni si occupa di rapporto Uomo – Territorio,  ricercatore, maestro di cerimonia, alchimista spirituale, esperto di cosmologia religioni comparate, simbologia, medicina e magia popolare. La passione e le coincidenze della vita lo hanno portato a viaggiare in Italia, Europa, Egitto, Cina, India, e Malta, paesi dove dai primi anni ’90 ha studiato il paesaggio simbolico, la cosmologia e i saperi tradizionali. Dal 2000 cura il progetto Geografia Sacra, svolgendo ricerche in tutto il mondo e tenendo corsi sui temi dell’antica scienza del Cielo e della Terra. Altre pubblicazioni; “Il segreto di San Teobaldo; geografia sacra, cavalieri templari e culto del sole” e “Lo spirito del territorio: magia dei luoghi e degli elementi nella terra degli etruschi” Intermedia Edizioni.

Per info 069943140

Modalità di partecipazione: INGRESSO GRATUITO. Gli eventi si svolgeranno all’esterno del locale, solo in caso di maltempo verranno svolti all’interno.

Presentazione del libro “Con la mano sotto il mento” di Alessia Latini

Con la mano sotto il mento di Alessia Latini, Scatole Parlanti Editore

Sabato 18 marzo alle ore 18:00 ci sarà la presentazione del libro “Con la mano sotto il mento” di Alessia Latini, Scatole Parlanti Editore.  Interverrà Francesca Lazzeri.

Con la mano sotto il mento, ovvero sei narrazioni nelle quali insidie, reali o apparenti, visibili o celate, si palesano agli individui nella loro vera natura troppo tardi o, semplicemente, come il miraggio di una realtà che diverrà migliore. Una visita serale apre la porta a un equivoco che conduce a una tragica scoperta; un uomo, per cinque anni, osserva dalla finestra il passaggio di una ragazza con il suo cane, pronto a entrare nella sua vita; una donna, con un’arma in mano, guarda uno specchio rivedendo tratti di esistenza che l’hanno portata al momento di quella decisione; un dipinto incanta lo sguardo di un osservatore che finisce ben presto col perdere la linea di confine tra ciò che realmente vede e le fantastiche rievocazioni della sua memoria. Bugie, false speranze, illusioni e inganni della mente sono alcuni degli elementi che inducono i protagonisti di queste storie a cambiare, spesso in maniera irreparabile, la rotta della propria vita.

Alessia Latini, nata nel 1974, è laureata in Lettere moderne e ha contribuito a testi di narrativa e saggistica. Giornalista pubblicista, ha scritto per diverse testate cartacee e online, spesso curando rubriche di cultura. Da anni collabora con varie associazioni per realizzare progetti artistici e mostre.

Per Info: Tel. 069943140
Modalità di partecipazione: INGRESSO GRATUITO – POSTI LIMITATI

Presentazione del libro “Sfogliando una Fiamma” di Emilio Limone

Libro "Sfogliando una Fiamma" di Emilio Limone

Sabato 04 marzo alle ore 18:00 presso la Sala Ruspoli di Piazza Santa Maria ci sarà la presentazione del libro “Sfogliando una fiamma. Storia letteraria dei carabinieri” di Emilio Limone, Ianieri Edizioni. Interverrà lo scrittore Ettore Zanca.

L’Arma dei Carabinieri, un’istituzione con più di duecento anni di storia, ha sempre avuto un ruolo importante, in ogni piccolo o grande evento della storia italiana, dalle vicende preunitarie ai fatti quotidiani dei nostri giorni, passando per battaglie e celebrazioni, re e presidenti, tragedie e conquiste. Tutto all’insegna di uno stile diventato, negli anni, proverbiale. La figura del carabiniere rappresenta una ricca fonte da cui la letteratura ha spesso attinto per rappresentare le garanzie di ordine e legalità, umanità e giustizia. Una delle prime note apparizioni dell’Arma nella letteratura giunge dalla penna di Giovanni Verga, l’indiscutibile ribalta arriva invece con Carlo Collodi con i militi austeri che arrestano Pinocchio. I custodi del re e della legge omaggiati da Costantino Nigra, il capitano Bellodi de Il giorno della civetta, i marescialli protagonisti dei romanzi di Mario Soldati, Magdalen Nabb ed Andrea Vitali; i personaggi descritti nelle storie di Gianrico Carofiglio, Carlo Lucarelli e Roberto Riccardi, i carabinieri realmente vissuti cui sono stati dedicati libri e racconti.

Il libro è un percorso letterario, una ricostruzione dedicata alle comparizioni dei carabinieri nella letteratura dall’Ottocento ad oggi, una descrizione dei protagonisti nati dalla fantasia dello scrittore e in chiusura uno spazio per gli eroi in uniforme che nei decenni hanno lasciato una traccia indelebile nella storia d’Italia e nei libri.

Emilio Limone, nato ad Avellino nel 1986, è maresciallo dei Carabinieri e giornalista pubblicista. Prima di arruolarsi nell’Arma ha lavorato per varie testate giornalistiche. Appassionato di storia e letteratura, ha ottenuto diversi riconoscimenti nell’ambito di concorsi per racconti brevi. Nel 2014 ha pubblicato la sua prima raccolta di poesie “Le poche righe sopravvissute” (NeP Edizioni). “Sfogliando una fiamma” è il suo primo saggio.

Per Info: Tel. 069943140
Modalità di partecipazione: INGRESSO GRATUITO